Sarri a DAZN: “Numeri imbarazzanti, peccato non averla vinta. Dybala? Sentiamo Lotito…”

logo-sfondo-articoli

 

Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo Juve-Lazio 2-2.

Alla fine del primo tempo ho detto ai miei di continuare come stavamo facendo e di non perdere palla visto che gli unici pericoli sono arrivati in queste circostanze. Abbiamo fatto una gran partita. I numeri sono stati imbarazzanti 8 tiri a 2, 65% di possesso palla. Sono contento di averla pareggiata all’ultimo, ma ho un pizzico di rammarico perché se avessimo fatto gol prima, potevamo anche vincerla”.

“Non credo che la difesa abbia fatto una brutta partita. Abbiamo subito gli stessi gol dello scorso anno con una partita ancora da giocare. Dobbiamo migliorare, ma già abbiamo fatto dei passi in avanti rispetto al girone d’andata. Lo scorso anno la Lazio ha preso 55 gol con 5 difensori, quest’anno ne ha presi 55, non credo sia un disastro. I giocatori sono gli stessi”.

Vediamo se riusciremo a colmare questo gap con la giusta mentalità. Mi fa strano essere qui in una serata in cui due giocatori che hanno fatto la storia della Juve danno l’addio. Non vale nemmeno spendere delle parole per loro, parlano i numeri stratosferici. Dybala alla Lazio? Sentiamo se il presidente Lotito ce lo prende (ride, ndr)”.

Follow LAZIALITA on Social
0