Il Messaggero – Se parte Reina, il secondo può essere Provedel dello Spezia

 

logo-sfondo-articoli

La Lazio 2022/2023 cambierà radicalmente volto. Con enorme probabilità saluteranno entrambi i portieri. Se un dubbio è legato a Pepe Reina, che in caso di Europa avrebbe comunque un accordo di massima per rinnovare un altro anno, è praticamente certo che Thomas Strakosha andrà via da Roma. Oltre a dover acquistare almeno due difensori centrali e un terzino mancino; e oltre a dover trovare un playmaker importante e una mezzala che possa dare il cambio ai titolari, si partirà dalla porta. Secondo quanto riportato questa mattina da Il Messaggero, il casting per il secondo portiere sarebbe stato relativamente veloce: la Lazio sarebbe convinta di Ivan Provedel, estremo difensore dello Spezia. Ventottenne col contratto in scadenza nel 2023, dovrebbe cambiare aria già in estate e costituirebbe per i biancocelesti una scelta low cost. Portiere di sicuro affidamento, non sarebbe il titolare (Carnesecchi e Sergio Rico sono oggi due nomi che piacciono molto dalle parti di Formello) ma potrebbe disputare l’eventuale competizione europea e dare il cambio al primo portiere in caso di necessità. Si attendono aggiornamenti nelle prossime settimane.

 

Follow LAZIALITA on Social
0