Verso Lazio-Inter – Inzaghi riabbraccia i nazionali europei

Mancano pochi giorni alla gara di sabato sera che vedrà Lazio e Inter sfidarsi sul terreno dello Stadio Olimpico di Roma. Una partita dalle diverse sfumature: dai tre punti fondamentali ai fini della classifica al ritorno di Simone Inzaghi a Roma, ma da allenatore dell’Inter. E’ proprio il tecnico dei nerazzurri che tira un sospiro di sollievo e ritrova i giocatori tornati dagli impegni delle nazionali, i quali verranno impiegati nel big match di sabato: si tratta di de Vrij, Skriniar, Brozovic, Perisic, Bastoni e Barella (questi ultimi due erano tornati già ieri a Milano).

Ancora indisponibili invece Vidal e Sanchez impegnati con il Cile e Vecino con l’Uruguay. Per loro il rientro è previsto dopo l’ultima partita di qualificazione per la coppa del mondo di venerdì notte. Oltre alla Lazio ad attendere i nerazzurri ci sono anche lo Sheriff in Champions League e la Juventus in casa, tre sfide fondamentali per Simone Inzaghi che dovrà in qualche modo gestire le forze per affrontarle tutte al meglio. Il tecnico piacentino spera di non avere brutte notizie da Lautaro Martinez (gioca venerdì notte col Perù) e dal ‘Tucu’ Correa, che dovrebbe essere risparmiato dall’Argentina per l’ultimo impegno delle qualificazioni ai Mondiali, a causa di un serio affaticamento.

Follow LAZIALITA on Social
0