Lazio, Peruzzi: “Sarri un grande, ci sono tutti i presupposti per fare bene. Derby match a parte”

Angelo Peruzzi,¬†ex club manager della Lazio¬†dopo il suo addio di questa estate, avvenuto in totale silenzio, non ha di¬†certo distolto l’attenzione verso i biancocelesti. Infatti, l’ex portiere della Lazio e della Nazionale, che oggi era tra i presenti al Premio Scopigno e Pulici nel Salone D’Onore del Coni, ha avuto modo di dire la sua sull’inizio di campionato dei capitolini, sul derby e sul portiere albanese Strakosha. Ecco le sue parole.

SU SARRI:¬†Sarri √® un grande allenatore. Dovunque √® andato, da Napoli in avanti, ha fatto bene. Poi dire a inizio campionato cosa si pu√≤ vincere √® un’utopia. Ci sono tutti i presupposti per far bene ma non puoi mai sapere, il calcio √® bello per questo”.

SUL DERBY: “Il derby di domenica come spartiacque? Non credo, siamo all’inizio del campionato, √® troppo presto.¬†Bisogna vedere, c’√® ancora una partita di mezzo, ma il derby √® un match a parte e non conta niente chi √® davanti in classifica, chi sta male o chi sta bene”.

SU STRAKOSHA: “Ho sentito Thomas dopo un minuto che era finita la partita, ci siamo mandati messaggi. √ą stato un errore. So che √® un bravissimo ragazzo e un bravissimo portiere, quindi gli auguro ogni bene”.

Follow LAZIALITA on Social
0