Lazialità, Pantano: “Sbagliato l’approccio nel secondo tempo, bisogna sostenere la squadra”

Nella giornata di ieri, in esclusiva ai microfoni di Lazialità, è intervenuto l’ex schermitore e conduttore radiofonico Stefano Pantano. Tra gli argomenti trattati spazio al momento che sta vivendo la Lazio con un occhio ai prossimi impegni dei biancocelesti.

Di seguito le sue parole:

Sul momento della Lazio: “Classico momento Lazio, momento scontenti, momento mercato, momento società, momento direttore sportivo. Basta un passo falso per ricominciare tutto da capo”.

Su Lazio-Cagliari: “La Squadra sta trovando una sua identità, contro il Cagliari brillanti e propositivi nel primo tempo, sembravamo mettere in campo i dettami dell’allenatore, nel secondo tempo approccio sbagliato, prendere gol al primo minuto significa che non sei sceso in campo con la testa, come avresti dovuto. Abbiamo provato in tutti i modi a riportarci in vantaggio, giocando il resto della gara nella metà campo avversaria e se fosse entrato il gol di immobile, finito sulla traversa, avremmo avuto più tempo per vincere”.

Sul campionato e le prossime partite: “Anche le altre non stanno volano, campionato strano da valutare. Noi dobbiamo essere vicini alla squadra, fare i tifosi , sostenere i ragazzi come va fatto, se si sposa un progetto bisogna crederci e non criticarlo alle prime difficoltà. Settimana difficile con turno infrasettimanale e poi la partita che ogni anno vorremmo evitare, anche se ci riservano sempre delle meravigliose chicche e ieri, mister Mourinho, ci ha regalato un momento molto divertente.

Follow LAZIALITA on Social
0