IL PUNTO SUL CAGLIARI – Mazzari ritrova Walukiewicz: indisponibili e probabile formazione

Archiviate le sconfitte contro Milan e Galatasaray, la Lazio di Maurizio Sarri cerca riscatto nella sfida di domenica all’Olimpico contro il Cagliari. Il club sardo è reduce da un inizio di campionato non entusiasmante, che lo ha portato a raccogliere un solo punto in tre giornate, con la seconda peggior difesa al pari dello Spezia.

A seguito di tali risultati la dirigenza cagliaritana ha deciso di cambiare volto in panchina. Con la Lazio debutterĂ  alla guida della squadra Walter Mazzari, arrivato per sostituire l’esonerato Leonardo Semplici.

L’ultimo incrocio tra Lazio e Mazzarri risale al 30 ottobre 2019, in quella circostanza il tecnico toscano guidava il Torino. La partita si concluse con un secco 4-0 a favore dei biancocelesti.

INDISPONIBILI – Alla prima sulla panchina del Cagliari, Mazzarri dovrĂ  fare a meno di alcuni pilastri della propria formazione. Assenti sicuramente Pavoletti, Godin, Rog , Strootman e Faragò. Discorso diverso per Walukiewicz che potrebbe tentare il recupero per esser subito a disposizione del nuovo tecnico.

Non ci sono invece squalifiche da segnalare in casa Cagliari, a differenza della Lazio, orfana per due giornate, in attesa dell’esito del ricorso, del proprio tecnico Maurizio Sarri. 

PROBABILE FORMAZIONEMazzari dovrebbe optare per un 3-5-2. In porta l’inamovibile Cragno, davanti a lui il cagliaritano Carboni, a completare il reparto l’ex Caceres e Ceppitelli. Linea di centrocampo con a destra Zappa e a sinistra Dalbert, centrali Nandez, Marin e Deiola. In avanti Joao Pedro e l’ex primavera Lazio Keita.

Follow LAZIALITA on Social
0