Zoff: “Costruzione dal basso? L’importante per un portiere è saper parare”

Il calcio moderno vede ormai i portieri aver assunto il ruolo di ‘primi registi’. Quasi tutte le squadre di Serie A adottano la cosiddetta costruzione dal basso, un’idea tattica rischiosa, ma che può aprire spazi importanti in mezzo al campo. Il Campione del Mondo, Dino Zoff, ha rilasciato un’intervista a ‘Il Corriere di Torino’ nella quale ha commentato questo nuovo modo di giocare: “Non sempre la costruzione dal basso mette in crisi i portieri. C’è chi è abile sia a parare che a fare il giocatore aggiunto. Certo che ogni tanto sembra che le squadre si vadano a cercare certi problemi. La cosa piĂą importante per un portiere è e resta parare come Dio comanda. Poi se sai anche giocare con i piedi, tanto di guadagnato”.

Follow LAZIALITA on Social
0