Lazio, Simone Inzaghi: il rinnovo del contratto fino al 2024 è cosa fatta

AGGIORNAMENTO ORE 15.15 – Ci siamo, sono ore caldissime a Formello. Dopo aver celebrato questa mattina Radu per le 402 presenze con la maglia della Lazio, nel centro sportivo biancoceleste il presidente Claudio Lotito, il ds Tare e Peruzzi si sono intrattenuti in una lunga riunione a Formello. Al summit non avrebbe partecipato Inzaghi, che aveva già raggiunto l’intesa di massima con il patron per il rinnovo del contratto.

ORE 14.00 – La fumata bianca dovrebbe essere finalmente arrivata: il prolungamento del rapporto tra la Lazio e Simone Inzaghi sembra ormai cosa fatta. A seguito di qualche mese di incertezza, l’allenatore piacentino, sulla panchina della prima squadra dal 4 aprile 2016, ha dato la parola al presidente Lotito, il tanto agognato accordo tra le parti è stato trovato per altre tre stagioni. Come raccolto dalla nostra redazione, il nuovo contratto lo legherà al club fino al 2024. Mancano solo l’apposizione materiale della firma e la comunicazione ufficiale, che tuttavia, data la natura dei rapporti intercorrenti tra la dirigenza del club e il tecnico, possono considerarsi quali mere formalità. Simone Inzaghi e la Lazio, il matrimonio continua.

Follow LAZIALITA on Social
0