Lazio, i membri del Sodalizio restituiscono splendore a Piazza della Libertà

Marcello Baldi – @baldimarce

Questa mattina, nel rispetto di tutte le norme da adottare per la prevenzione della diffusione di Coronavirus, tramite l’utilizzo di guanti e mascherine, i membri del Sodalizio, insieme al Rione Monti, si sono prodigati nella pulizia la targa e gli spazi intorno alla Fondazione Gabriele Sandri, a pochi giorni dal 13esimo anniversario dalla scomparsa di Gabriele. Sporcizia, giacigli di fortuna con cartoni e vestiti impolverati, bottiglie rotte  sono stati minuziosamente rimossi, restituendo la dignità che merita allo spazio limitrofo e alle aree e posti importanti per i cittadini e per la comunità biancazzurra, partendo proprio dalla targa affissa nel 2000 in occasione del Centenario ripulita con materiale speciale per non rovinarla. Graditi gli apprezzamenti di Cristiano Sandri, dei vertici della Polisportiva e della sezione Lazio Atletica che ha in custodia il parco intorno alla statua di Pietro Cossa in Piazza della Libertà, dove grazie soprattutto a loro, l’erba è e viene mantenuta curata durante tutto l’anno vista l’adozione del Parco con il Servizio Giardini comunale. Iniziative che, come detto, procedono nonostante tutti i nuovi divieti imposti dal governo, i quali, purtroppo, rendono più complicato l’agire in determinate.

Follow LAZIALITA on Social
0