Benevento in A con 7 turni d’anticipo e record frantumati. Pippo Inzaghi: “Noi nella storia”

 

Il Benevento batte la Juve Stabia con un gol di Marco Sau e vince la Serie B con 7 giornate di anticipo. 56 gol fatti, 15 subìti, numeri clamorosi che hanno portato le Streghe a 76 punti, 24 in più del Crotone secondo. La Serie A tornerà a vedere protagonisti i campani a due anni di distanza.

Ai microfoni di DAZN Pippo Inzaghi ha rilasciato dichiarazioni entusiaste. “Questi ragazzi hanno fatto qualcosa di storico, c’era un record dal 1977 e noi l’abbiamo eguagliato. In casa le abbiamo vinte tutte, non so che dire. Il primo pensiero è per la mia famiglia, alla fidanzata, e a chi ha creduto in me, infine devo ringraziare tutto il mio staff. Io pronto a battere Simone? Ci penseremo, ora dobbiamo solo festeggiare”.

Follow LAZIALITA on Social
0