Pradè: “Partita condizionata dagli episodi: mancano un rigore e un rosso a Bastos, Caicedo furbo”

Marcello Baldi – @baldimarce

 

“Siamo tutti arrabbiati, e chi dorme stanotte? Il pareggio ci stave stretto, figuriamoci la sconfitta”. Cosi Daniele Pradè ha commentato ai microfoni di DAZN il match tra Lazio e Fiorentina, terminato 2-1 per i biancocelesti. “Gli episodi hanno determinato l’intera gara: manca un rosso su Bastos e un rigore su RIbery. Inoltre il rigore su Caicedo è molto generoso. Lui è stato furbo a prenderselo, ma era già in caduta prima di essere preso da Dragowski”.

Follow LAZIALITA on Social
0