Lecce, Sticchi Damiani: “Se non si riprende, irrazionale assegnare scudetto e retrocessioni”

 

Le pagine del Corriere dello Sport odierno riportano le parole del presidente del Lecce Sticchi Damiani che ha le idee chiare sull’eventuale assegnazione del tricolore e attuazione delle retrocessioni secondo la classifica attuale in caso di stop definitivo del campionato.

“Se non si dovesse riprendere a giocare, non avrebbe senso assegnare lo scudetto e nemmeno assegnare le retrocessioni. Con dodici partite ancora da giocare non si possono emettere verdetti. Tutto ciò non sarebbe razionale”.

Follow LAZIALITA on Social
0