Coronavirus nel mondo: ecco i paesi più colpiti. Trump: “Tra due settimane il picco di morti”

Marcello Baldi – @baldimarce 

 

Il bilancio dei contagi stilato ed aggiornato della Johns Hopkins University  rivela un prospetto molto tragico: 723.328 le persone nel mondo ad aver contratto il Coronavirus. I morti sono 34.005 e i guariti 151.991.

I primi dieci Paesi più colpiti: Usa (143.025), Italia (97.689), Cina (82.152), Spagna (85.195), Germania (62.435), Francia (40.723), Iran (38.309), Regno Unito (19.784), Svizzera (14.829) e Paesi Bassi (10.930).

 

Gli Stati Uniti sono il paese più colpito dal COVID-19. Donald Trump teme che si possano raggiungere i 200.000 morti. “Un picco di decessi dovrebbe esserci tra due settimane” ha dichiarato il presidente americano. Se riuscissimo a mantenerci sui 100 mila morti, allora avremmo fatto un buon lavoro”.

Nel frattempo, leggero calo di contagi in Spagna, mentre in Cina si registrano 44 casi di contagio “di ritorno”.

Follow LAZIALITA on Social
0