Inzaghi: “Era una sfida che temevo, concediamo qualcosa ma è il nostro gioco”

Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match tra Lazio e Lecce, terminato 4-2 in favore dei biancocelesti:

“Subíto qualcosina contro una squadra che ha fatto soffrire molti. Anche le altre impegnate in coppa hanno faticato, dovevamo fare più attenzione nel primo tempo ma siamo contenti. Qualcosa concediamo ma è il nostro modo di giocare. Sappiamo di avere tanta qualità ma he dobbiamo anche aiutarci nella fase difensiva. Oggi avevamo qualcuno un pò più riposato, a livello mentale giovedì avevamo speso tanto per questo era una partita che temevo quella di oggi.
Acerbi? Oggi loro erano molto fisici però volevo costruire da dietro, Acerbi lo fa molto bene e l’ho fatto giocare da terzo, ovvio che può giocare anche da centrale”.

Follow LAZIALITA on Social
0