Di Canio a Sky: “Immobile è in un momento di grazia, ora segna anche di testa”

 

Impresa della Lazio, capace di andare a vincere a Milano contro il Milan dopo ben 30 anni. L’ultima vittoria laziale a San Siro vedeva protagonista Paolo Di Canio. L’ex biancoceleste ora opinionista Sky, ha voluto dire la sua durante la trasmissione Sky Calcio Club: “Molti si chiedono come sia possibile che un giocatore del genere non sia punto di riferimento in Nazionale. Immobile con l’Italia gioca in maniera diversa. Ciro non ha il piede sensibile per fare un certo tipo di calcio. Lui è uno che deve andare in verticale, lo ha fatto sia oggi che con il Torino. È in un momento di grazia, ora sta segnando anche di testa. Se Mancini vuole altre cose da lui, rischia di inibirlo. La Nazionale italiana gioca nella sua metà campo, gli piace trovare il pertugio giusto e fraseggiare. Non è il massimo per lui“.

Follow LAZIALITA on Social
0