Lazio-Atalanta, l’agente di Immobile: “Le dichiarazioni di Gasperini sono gravi e inaccettabili”

 

Continuano le polemiche sui rigori guadagnati da Immobile durante Lazio-Atalanta. A dare il via al tutto ci ha pensato Gasperini con delle accuse verso il bomber napoletano, immediata la risposta della societĂ  biancoceleste. Come riporta Il Corriere dello Sport, l’attaccante laziale è rimasto piuttosto ferito dalle parole dell’allenatore atalantino. Le immagini delle azioni che hanno portato al rigore danno ragione al centravanti capocannoniere della Serie A. Anche il suo agente, Marco Sommella, ha voluto esprimere il proprio parere: “Le dichiarazioni di Gasperini sono gravi e inaccettabili, Ciro era arrabbiato perchĂ© arrivano da un allenatore esperto, non da un tifoso. La sua carriera è stata costruita con sudore, spirito di sacrificio, passione. Non è un simulatore e dĂ  fastidio essere tirati in ballo a sproposito. Se cade o inciampa la prossima volta cosa succede?”

Follow LAZIALITA on Social
0