Gds – Tutte le sfide più interessanti di questo derby

Lazio e Roma si presentano stasera all’Olimpico con un bottino di 3 reti a testa segnate nella prima giornata. Mentre i biancocelesti sono riusciti a mantenere la loro porta inviolata contro la Sampdoria, i giallorossi hanno subito la rimonta del Genoa che li ha costretti al pareggio per 3 a 3. Le due compagini vengono da due mercati completamente diversi: la prima squadra della capitale ha mantenuto intatta la sua ossatura, tenendo Milinkovic ed inserendo un titolare di sicuro rendimento come Lazzari. La presidenza americana dell’altra sponda ha preferito rivoluzionare la rosa, affidandola ad un tecnico nuovo  come Paulo Fonseca.

LE SFIDE NELLA SFIDA. Come riporta La Gazzetta dello Sport , è curioso come entrambi i bomber di Lazio e Roma siano a quota 88 goal con il proprio team, considerando tutte le competizioni. Immobile lo scorso anno ha timbrato il cartellino sia nel derby di andata che in quello di ritorno, mentre Dzeko è rimasto a secco. Accanto a loro potrebbero essere decisivi gli inserimenti e le giocate di Correa da una parte e Under dall’altra, chiamati a confermarsi in questa stagione. Un’altra sfida interessante è quella tra Lazzari e Kolarov. L’ex Spal è già un insostituibile per Inzaghi e nonostante l’infortunio alla mano, ha sfoderato una prova più che convincente con la Samp. Il serbo a 33 anni sembra stia attraversando una nuova giovinezza e ha già infilato la porta avversaria alla prima giornata con una punizione delle sue.

C’è grande curiosità anche sui due tecnici. Inzaghi ha riallacciato il suo rapporto con l’ambiente e sembra essere più saldo e dentro il progetto che mai. Il modulo collaudato 3-5-2 in cui riesce a far convivere Milinkovic, Luis Alberto, Correa ed Immobile gli sta dando molte soddisfazioni. Ora tocca ai giocatori riscattare la stagione passata non eccelsa. Fonseca ha mostrato un gioco iper offensivo con il suo 4-2-3-1, basato sul pressing alto e sul possesso palla. Il suo problema è la scarsa velocità dei centrali che potrebbe dare la possibilità ai velocisti biancocelesti di inserirsi con facilità negli spazi e di attentare alla porta difesa da Pau Lopez.

Follow LAZIALITA on Social
0