Ciro Immobile e la tradizione della rete, per lui un futuro nella nazionale

Ciro Immobile e la tradizione della rete. L’attaccante partenopeo continua a far sognare a suon di gol e decora un altro debutto della Lazio gonfiando la rete. Dei quattro anni passati nella Capitale, Ciro continua a segnare all’esordio stagionale. La storia si ripete. Il 21 agosto 2016, nella sua prima partita con la maglia biancoceleste, bucò l’Atalanta. Il 13 agosto 2017 la doppietta nella finale di Supercoppa con la Juventus. Il 18 agosto dello scorso anno il gol contro il Napoli. Ed ora i due gol contro la Sampdoria dedicati a sua moglie Jessica ed al figlio appena nato Mattia. Due gol che gli fanno superare la quota dei 100 gol in Serie A.
Secondo il Corriere dello Sport per il futuro Immobile deve aspettarsi la chiamata di Mancini. La convocazione nella nazionale potrebbe toccare a Ciro e Belotti, due amici del vecchio tandem collaudato del Torino.

Follow LAZIALITA on Social
0