Immobile: “Aspettavo i 100 goal dall’anno scorso. Assist fantastici di Luis Alberto e Milinkovic. Non mi pongo limiti”

Inizio positivo per la Lazio nella prima gara di campionato che non solo porta a casa tre punti grazie ad un netto 3-0 alla Sampdoria, ma il suo bomber, Ciro Immobile, trova e supera il traguardo dei 100 goal raggiunti nel massimo campionato italiano. L’attaccante biancoceleste esprime tutta la sua contentezza ai microfoni di Sky Sport nel post partita:

Alla fine eravamo stanchi ma siamo stati bravi a gestire la nostra condizione fisica. Complimenti a tutti per la bella partita, ho fatto due goal ma Luis Alberto e Milinkovic mi hanno fatto due assist fantastici. Ringrazio tutti specialmente i tifosi che son venuti fin qui. Avrei preferito vincere uno a zero per avere meno occhi addosso. Lavorare a testa bassa e pedalare. Il ritiro appena terminato è stato uno dei migliori da quando sono qui. Migliorare l’ottavo posto è l obiettivo, siamo migliorati anche nello staff. Avere la rosa al completo all’inizio del campionato è importante, spero che rinnovino anche i giocatori in scadenza, fondamentali per il gruppo. Con correa abbiamo lavorato bene. Aspettavo i 100 gol dall anno scorso, ma il traguardo l’ho raggiunto dopo che mia moglie ha partitorito, la dedica è tutta per lei. Il terzo figlio e una gioia immensa, sono contento. Gli obiettivi? Non mi pongo limiti, prometto di uscire sempre con la maglia sudata. Guardiamo avanti con fiducia“.

Follow LAZIALITA on Social
0