CorSport – La Lazio cerca una punta: Petagna rimane in pole nella lista di Inzaghi

La Lazio vuole regalarsi un altro attaccante per la prossima stagione: in vista della chiusura del mercato, pronto ad abbassare ufficialmente la serranda il prossimo 2 settembre, la società biancoceleste vuole mettere a disposizione del tecnico Simone Inzaghi un centravanti di “stazza”. In cima ai pensieri dell’allenatore piacentino c’è sempre il nome di Andrea Petagna, attaccante della Spal e 16 reti messe a segno nell’ultimo campionato. L’ariete della squadra emiliana, cresciuto nelle giovanili del Milan, al momento rimane costoso ma non impossibile visto i buoni rapporti tra la Lazio e la squadra di Ferrara nati qualche mese fa negli affari Lazzari e Murgia. Tuttavia come riporta il Corriere dello Sport nell’edizione odierna non ci sarebbe solo Petagna nella lista del Ds biancoceleste Igli Tare. Ecco alcuni nomi accostati ai capitolini come possibili prossimi acquisti nel reparto offensivo:

Antonio Sanabria: classe 1996, di proprietà del Genoa, paraguayano con passaporto spagnolo. Ex Roma, è alto 181 cm e ha sostituito Piatek.

Ahmed Hassan: classe 1993, è alto un metro e 91 centimetri. E’ di proprietà dello Sporting Braga. Il contratto scade nel 2020.

Roman Yaremchuk: classe 1995, di proprietà del Gent. Nazionale ucraino con contratto che scadrà nel 2021.

Odsonne Edouard: classe 1998, di proprietà del Celtic Glasgow. Ha segnato 37 reti in 89 presenze. Nazinalità francese.

Kostas Mitroglu: classe 1988, greco. Di roprietà del Marsiglia, ha disputato gli ultimi sei mesi in Turchia con il Galatasaray.

Adolfo Gaich: classe 1999, è alto un metro e novanta. Convocato da poco in nazionale (Argentina) è di proprietà del San Lorenzo de Almagro.

Felipe Avenatti: classe 1993, uruguaiano, attualmente allo Standard Liegi (ex Bologna). E’ alto un metro e novantasei centimetri.

Follow LAZIALITA on Social
0