Lazio, il pressing potrebbe essere l’arma in più della prossima stagione

Potrebbe essere una Lazio più aggressiva quella della prossima stagione: il lavoro fatto da mister Simone Inzaghi, Farris e Cecchi durante il ritiro estivo di Auronzo prima, e di Marienfeld nella seconda parte, dovrebbe portare importanti novità in campo da parte della squadra biancoceleste, anche in fase di non possesso. La Lazio cercherà di pressare più avanti rispetto gli anni scorsi. L’obiettivo è quello di riconquistare subito il pallone nelle zone più alte del campo. Nei primi 25 minuti disputati durante l’amichevole in Spagna contro il Celta Vigo della scorsa settimana, sono state sfruttate molto le risalite, che hanno permesso di lanciare assalti lampo e micidiali. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la squadra di Inzaghi punterà sul pressing asfissiante anche perchè le nuove regole sul rinvio dal fondo spingono a farlo; il lavoro degli attaccanti sarà dunque fondamentale per riconquistare subito palla e pungere l’avversario.

Follow LAZIALITA on Social
0