IL MESSAGGERO РLuiz Felipe è pronto, Lulic verso il recupero

Il conto alla rovescia √® cominciato. Simone Inzaghi ha messo la Sampdoria nel mirino. Dopo i ritiri di Auronzo di Cadore e Marienfeld, la Lazio riprende ad allenarsi nel centro sportivo di Formello, dove continuano i lavori di ristrutturazione. Non solo i campi, gli spogliatoi e il garage per il pullman, anche la palestra √® stata rimodernata. Ieri pomeriggio la prima seduta dopo i due giorni di riposo concessi al termine del test vinto 2-1 in casa del Celta Vigo. A poco meno di due settimane dalla sfida con i blucerchiati a Marassi del prossimo 25 agosto il tecnico incrocia le dita. La speranza √® quella di recuperare gli infortunati. Occhi puntati su Milinkovic, Lulic e Caicedo, che ieri erano comunque presenti nel quartier generale laziale. Il serbo √® alle prese con i postumi di un trauma distrattivo a carico dell’anca destra. Il bosniaco, il pi√Ļ vicino al rientro, si √® fermato la scorsa settimana per una lesione alla coscia, mentre Caicedo ha riportato uno stiramento al polpaccio nell’amichevole di sabato con gli spagnoli. Fisioterapia, massaggi e piscina. Questo il protocollo riabilitativo, che varia da caso a caso, per i prossimi giorni. Intanto Inzaghi pu√≤ contare sul rientro in gruppo di Luiz Felipe, mentre Wallace, Durmisi, Lukaku e Marusic svolgono esercizi personalizzati. Prima della trasferta di Genova potrebbe esserci un altro test, l’ultimo della pre-season, nel prossimo week-end. Avversario e data ancora da definire. A margine dell’allenamento sorrisi e auguri a Correa per il suo 25esimo compleanno, decisivo con un goal nella partitella in famiglia.

Valerio Cassetta 

Follow LAZIALITA on Social
0