PAIDEIA – Lulic in clinica per monitorare le sue condizioni fisiche

AGGIORNAMENTO 12/08 – Tramite il proprio sito ufficiale la S.S. Lazio ha fatto il punto sulla situazione infortunati. Di seguito il comunicato della società:

“Per quanto concerne Felipe Caicedo, gli esami strumentali hanno evidenziato un trauma elongativo del gemello mediale del polpaccio sinistro. Sono state intraprese le cure specifiche del caso, il giocatore sarà monitorato nei prossimi giorni per valutare l’evoluzione del quadro clinico e per quantificare la ripresa dell’attività.

Gli esami strumentali ai quali si è sottoposto Senad Lulic hanno evidenziato una evoluzione favorevole della lesione riportata a carico dell’adduttore della coscia sinistra. Nei prossimi giorni verrà programmata la graduale ripresa dell’attività.

In merito alle condizioni di Sergej Milinkovic, gli esami effettuati hanno evidenziato i postumi di trauma distrattivo a carico dell’anca destra. Il calciatore ha già intrapreso le cure specifiche del caso e nei prossimi giorni verrà sottoposto a monitoraggio clinico e strumentale per meglio quantificare i tempi di recupero“.

Lulic rischia di saltare le prime due gare di campionato, a causa di un infortunio all’adduttore rimediato contro il Paderborn. L’esterno bosniaco non ha svolto la seconda parte di ritiro in Germania, per tornare a Roma e questa mattina si è recato in Paideia per degli accertamenti sulle sue condizioni fisiche.

Aggiornamento ore 15:00: sono arrivati in Paideia alle ore 14.00 circa anche gli altri due infortunati della Lazio, ovvero Milinkovic-Savic e Caicedo. Per quanto riguarda il centrocampista serbo si teme una distrazione inguinale, causata da una distorsione all’anca. Diverso il discorso invece per il “Panterone” ecuadoriano, dove si teme molto probabilmente una lesione al polpaccio sinistro. Terminati i controlli, la situazione sui tempi di recupero sarà ben più chiara.

 

Follow LAZIALITA on Social
0