Caso De Vrij, trovato l’accordo tra Lazio e Feyenord

Si è finalmente risolta la diatriba che vedeva Lazio e Feyenord protagoniste per il mancato pagamento dell’ultima rata di 2 milioni di euro per l’acquisto di De Vrij. La societĂ  biancoceleste aveva effettuato il bonifico verso il club olandese, ma i soldi erano finiti sul conto di un hacker che era riuscito ad intromettersi nella transazione.

Secondo il Corriere dello Sport  è stato trovato un accordo tra le parti, anche grazie all’intervento della giustizia sportiva di Nyon, che prevede il versamento di un milione di euro da parte dei capitolini al Feyenord.

 

Follow LAZIALITA on Social
0