CorSport – Patric, da esubero a jolly per Inzaghi

Può capitare che un giocatore considerato da molti un esubero, possa diventare un perno fondamentale per l’allenatore. Che il motivo sia l’infortunio di Marusic o la capacità di adattarsi a più ruoli, fatto sta che Patric potrebbe restare alla Lazio anche quest’anno.

Allo spagnolo non si può certo rimproverare nulla sul piano dell’impegno in allenamento ed in partita, ma alcuni errori grossolani nella scorsa stagione avevano fatto storcere la bocca a più di un tifoso laziale. Secondo il Corriere dello Sport sul giocatore permane l’interesse del Benfica e di alcuni club turchi e spagnoli. Anche la Fiorentina si era interessata all’ex Barcellona B, ma l’acquisto di Lirola sembra aver raffreddato la pista toscana.

Se alla fine della stagione precedente il futuro di Patric si prefigurava lontano da Roma, ora sembra che Inzaghi voglia puntare su di lui. Lo ha provato sia come centrale di destra della difesa a tre sia come esterno destro al posto di Lazzari. E’ chiaro che le condizioni di Marusic hanno condizionato le scelte del tecnico, che comunque difficilmente si priverà del jolly spagnolo, anche se le condizioni del montenegrino dovessero migliorare in tempi brevi.

Follow LAZIALITA on Social
0