Dottor Morelli: “Lulic? Problemi all’adduttore. Siamo fiduciosi”

Il medico sociale, il dottor Michele Morelli recentemente giunto alla Lazio, ha parlato attraverso i canali ufficiali della società riguardo la condizione fisica del capitano Senad Lulic. Il bosniaco si appresta ad iniziare la sua nona stagione con l’aquila sul petto con qualche guaio muscolare. Resta meno allarmante la situazione degli altri biancocelesti in rosa andati incontro a noie di tipo fisico.

Lulic ha accusato nella giornata di ieri una sofferenza all’adduttore sinistro che in queste ore stiamo approfondendo con delle indagini diagnostiche per avere la situazione chiara e stabilire i necessari trattamenti da fare. Siamo comunque fiduciosi sul fatto di poterlo recuperare in breve tempo, ma tutto dipenderà dalle indagini che faremo.
Non destano preoccupazioni invece Luiz Felipe e Strakosha: il primo è rimasto precauzionalmente fuori per un problema alla schiena, Thomas invece ha riportato un affaticamento alla coscia destra per un sovraccarico di lavoro. Per questo gli abbiamo concesso due giorni di riposo trattamentale, che stiamo concludendo in queste ore. Cerchiamo di correre meno rischi possibili in questa fase della stagione.
Lucas Leiva è invece rientrato a tutti gli effetti in gruppo, anche se in alcune fasi di questo periodo di preparazione cerchiamo di preservarlo da alcune attività di allenamento per cercare di ricondizionarlo dal punto di vista atletico, avendo interrotto la preparazione ad Auronzo.
Marusic è in procinto di riprendere il campo, questo avverrà nei prossimi giorni, tutto procede per il meglio: siamo fiduciosi sul suo rientro

Fonte: S.S. Lazio

Follow LAZIALITA on Social
0