Badelj in conferenza stampa: “Ringrazio la Lazio, ho fallito per colpa mia. A Firenze mi sento a casa”

L’ufficialit√† √® attesa a breve, ma Badelj si pu√≤ considerare a tutti gli effetti un giocatore della Fiorentina. Nella conferenza stampa di questo pomeriggio ha parlato del suo amore per Firenze e per la squadra, che non √® mai scemato:¬†“Avevo lasciato la Fiorentina per motivi sportivi. Dopo quattro anni vissuti qui, la mia volont√† era stata quella di provare qualcos’altro a 29 anni. Oggi le cose sono cambiate. Sono sempre rimasto legato a Firenze e alla Fiorentina. Per fortuna ho avuto la possibilit√† di tornare. Era l’unica opzione possibile oltre alla permanenza alla Lazio. Voglio ritrovare qui la serenit√† perduta e riconquistare la fiducia dei tifosi”.

Il centrocampista croato ha parlato anche della sua esperienza alla Lazio, ringraziando la societ√† biancoceleste:¬†¬†–¬†“La scorsa stagione¬† le cose non sono andate al meglio soprattutto per colpa mia.¬† Non sono riuscito ad adattarmi al meglio in citt√† e al modo di gioco. Non mi sono espresso come avrei voluto. Nonostante questo ringrazio la Lazio.¬† Spero di tornare ai miei livelli degli anni passati. Ho continuato a sentirmi con i miei compagni e con i membri dello staff. Una parte di me √® come se non se ne fosse mai andata”.

Badelj ci tiene a sottolineare che la partenza dello scorso anno non riguardava una questione di soldi:¬†“L’anno scorso non ho avuto l’impressione che volessero trattenermi a tutti i costi, ma la scelta era stata mia, un’offerta mi era stata fatta. Non si trattava di un discorso di soldi”.

Follow LAZIALITA on Social
0