L’allenatore del Manchester United: “Non ho dubbi, Pogba resta”

Il mercato è ancora lontano dall’essere concluso, da Formello si continua a lavorare in entrata e in uscita con l’obiettivo di rafforzare la squadra. Il cuore caldo di questa finestra di mercato continua a ruotare sul futuro di Milinkovic. Il serbo negli ultimi due anni è stato un giocatore di vitale importanza per il mister Inzaghi e con le sue giocate ha catturato l’attenzione di molte squadre. Lotito lo valuta 100 milioni e non vuole scendere di prezzo, come ha dichiarato più volte la Lazio non ha bisogno di vedere per comprare. Per trattenere il sergente si sta pensando anche ad un bonus di fedeltà. Intanto club blasonati continuano ad osservare il giocatore.
Nell’ultimo mese dopo essere stato accostato al Paris Saint Germain, al Real Madrid e alla Juventus sembrava essere a un passo dal Manchester United. I Red Devils consideravano Milinkovic il sostituto ideale per l’eventuale cessione di Pogba, ma le ultime dichiarazione dell’allenatore della squadra inglese sembrano aver chiuso ogni possibilità.
Gunnar Solskjaer ha infatti dichiarato: “Non ho dubbi Pogba resta – poi aggiunge per spiegare la mancata convocazione del francese – non mi aspettavo che venisse con noi, gli ho parlato dopo l’allenamento e non si sentiva bene. Non è proprio un infortunio, ma aveva un dolore e non abbiamo rischiato nulla. Dovrebbe esserci contro il Chelsea il prossimo fine settimana”.

Follow LAZIALITA on Social
0