Lazio, Marusic sottoposto a nuovi esami clinici per capire i tempi di recupero

Non sono bastati gli esami clinici fatti nella mattinata di lunedì mattina in Paideia: Adam Marusic dovrà sottoporsi a nuovi test tra poco più di una settimana, per valutare se ci sono stati dei miglioramenti. L’esterno montenegrino della Lazio, dopo la distorsione con interessamento del legamento collaterale che si è procurato durante le vacanze, potrebbe raggiungere nonostante l’infortunio, la squadra di Inzaghi a Marienfeld per la seconda parte del ritiro. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport nell’edizione odierna, lo staff medico della squadra capitolina potrebbe portare il calciatore di Belgrado classe ’92 in Austria per monitorarlo quotidianamente e cercare di farlo recuperare al meglio in vista della nuova stagione che la Lazio inizierà ufficialmente, tra meno di un mese, nell’esordio di campionato a Genova contro la Sampdoria.

Follow LAZIALITA on Social
0