Correa: “Nessun obiettivo personale. La squadra è forte”

È in grande forma e lo sta dimostrando. Joaquin Correa, in arte Tucu, continua a far emozionare il pubblico di fede laziale. Un talento argentino che in passato ha conosciuto alti e bassi, ma che a Roma sembra essersi ritrovato. Per il ventiquattrenne, quella che sta per iniziare, è la seconda stagione in biancoceleste. La prima vissuta fin dall’inizio assieme alla squadra. Infatti lo scorso anno la prima parte della preparazione atletica l’aveva disputata al Siviglia, per poi entrare nella rosa laziale nella seconda metà prima dell’avvio dell’ultima stagione. Un’annata che lo ha visto per la prima volta in carriera alzare un trofeo al cielo.
Correa con la maglia biancoceleste si sente sicuro di sé e lo sta dimostrando. Come riporta il Corriere della Sera di Roma questa mattina, il Tucu non ha alcuna intenzione di porsi degli traguardi personali. Vuole vivere la stagione con tranquillità per poter così dare il meglio di sé. “Non mi pongo obiettivi, non ho davanti a me una cifra di goal da segnare – ha dichiarato Correa -. Voglio pensare ad essere decisivo in ogni partita, una dopo l’altra. Così come la squadra, che è forte e ricca di qualità. Dobbiamo cominciare bene e crescere con il passare del tempo per arrivare al nostro obiettivo: la Champions”.

Follow LAZIALITA on Social
0