Gazzetta – Tutti i temi di mercato del vertice Tare-Lotito-Inzaghi

Nel pomeriggio di ieri hanno raggiunto Auronzo anche Lotito e poche ore dopo il ds Tare. I due hanno assistito a parte dell’allenamento della squadra e hanno avuto modo di confrontarsi sulle questioni più urgenti del mercato della Lazio.

Secondo la Gazzetta dello Sport tutto, o quasi, ruota intorno alla cessione o meno di Milinkovic e all’arrivo di un sostituto all’altezza. I nomi in pole sono sempre gli stessi, Yazici del Trabzonspor, molto vicino al trasferimento al Lilla, e l’ungherese Szoboszlai del Salisburgo, sul quale Tare punta molto, nonostante la sua giovane età (si tratta di un classe 2000). Per entrambi i giocatori servono almeno 15 milioni.

Chi esce e chi dovrebbe entrare. Caicedo sembra abbia aperto alla sua permanenza a Roma, grazie anche all’intervento di Inzaghi che vuole mantenerlo in rosa, ma serve il rinnovo di contratto. Su di lui negli ultimi giorni da registrare l’interesse del Boca Junior. In partenza ci sono  Wallace, Badelj e Durmisi, cercati rispettivamente da Wolverhampton, Bordeaux e Besiktas. Bastos, ancora in vacanza dopo aver disputato la Coppa d’Africa, dovrebbe rimanere. Cataldi, in scadenza 2020, dovrebbe rinnovare alla fine del ritiro.

Se si dovessero concretizzare i trasferimenti di Wallace, Caicedo e Badelj, bisognerà sicuramente trovare dei degni sostituti. Sul taccuino di Tare spiccano i nomi di Hinteregger, Bruno Viana e Gustavo Gomez per la difesa; a centrocampo rimane in piedi l’idea Gagliardini; in attacco resta viva la pista Petagna, pallino del tecnico Inzaghi.

Follow LAZIALITA on Social
0