SOCIAL – Ad Auronzo la squadra lavora e si diverte in un esercizio particolare. Ecco quale

Iniziato alle ore 10 il sesto giorno di ritiro per i biancocelesti. Una sessione che ha visto i ragazzi di mister Inzaghi essere impegnati inizialmente in esercizi di scarico in palestra, per poi spostarsi sul campo per dedicarsi alla tecnica e al possesso palla. Finiti gli allenamenti i giocatori avranno il pomeriggio libero per poi ritornare in campo domani con il settimo giorno di ritiro. Prima di dedicare anima e corpo agli esercizi quotidiani, la squadra ha incontrato i ragazzi dei Lazio Summer Camp presenti ad Auronzo.

Una giornata particolare dedicata al lavoro, in vista della prossima stagione, ma anche al divertimento. Infatti la Lazio gioca e si diverte sul campo portando avanti un esercizio di tecnica e controllo che ha messo l’una contro l’altra tre squadre: quella composta solo dagli italiani (Immobile, Cataldi, Lazzari, Acerbi e Parolo) e le altre due dai giocatori stranieri. Il gioco prevedeva che un giocatore lanciasse la palla verso la metà campo dove era posta una piccola porta. Dietro di questa un altro doveva fare la sponda ad un terzo compagno che in palleggio doveva insaccare in rete. Ogni goal valeva un punto. A vincere sono stati gli italiani che hanno raggiunto quota 39 reti. Questi hanno celebrato la vittoria sfottendo il Tucu Correa, costringendolo a scattare la foto postata sui social.

Follow LAZIALITA on Social
0