MERCATO – Due possibili alternative per il dopo Milinkovic: ecco quali

Il mercato in casa Lazio è tutt’altro che chiuso. La necessità di piazzare alcuni giocatori in altre squadre è importante per poter acquistare altri pezzi importanti per la prossima stagione. La cessione di Milinkovic è quella che permetterebbe maggiormente alla società di immergersi nel mercato in entrata. Lotito valuta il cartellino del serbo 100 milioni di euro ma il centrocampista potrebbe partire anche a meno. Le due squadre maggiormente interessate a Milinkovic sono il Manchester United e il PSG. Entrambe, però, non sono ancora arrivate ad offrire 80 milioni di euro che gli permetterebbero di chiudere l’affare.

Come riporta il Corriere della Sera di Roma, la possibile mancata cessione di Milinkovic non fermerà Igli Tare. Infatti il DS laziale ha già pronta una strada alternativa che potrebbe essere percorsa con la cessione di Wallace, Bastos e Badelj. Nonostante tutto il serbo sembrerebbe essere in partenza da Roma. Il suo possibile addio spinge la società a ricercare un sostituto che potrebbe godere delle stesse caratteristiche di Milinkovic. Per questo, come riporta il quotidiano, sembrerebbero farsi largo due nomi. Il primo è quello dell’interista Gagliardini mentre il secondo è quello di Yazici. L’italiano piace molto ad Inzaghi ed è una pista ancora viva, mentre il giocatore del Trabzonspor a Tare. Nonostante tutto il Lille sembrerebbe aver concluso con Yazici, chiudendo l’affare a 15 milioni di euro e sciogliendo, probabilmente, i nodi sul possibile prossimo sostituto di Milinkovic.

Follow LAZIALITA on Social
0