Il Messaggero – Lazio, Cataldi no stop: brutto infortunio alla mano mentre si allena in vacanza, ma ad Auronzo è già in campo

Simone Inzaghi ai suoi uomini chiede concentrazione, ma li invita a trovare gli stimoli giusti, aumentando sempre di più l’intensità perché il livello atletico della squadra è a buon punto. Al di là delle sgambate dei giorni scorsi a Formello, quasi tutti i giocatori hanno svolto i “compiti per le vacanze” assegnati al termine della stagione. Alcuni ne avevano dato prova sui social network. Altri, invece, hanno sudato lontano dalle telecamere degli smartphone, come Lulic, Parolo, Lazzari e Cataldi. Quest’ultimo, in procinto di rinnovare il contratto in scadenza nel 2020, aveva iniziato ad allenarsi a giugno nel centro sportivo biancoceleste prima che un infortunio alla mano lo costringesse a fermarsi. Per questo ora si allena con il dito medio fasciato. Segni dello sfortunato incidente avuto in palestra a Formello, mentre molti colleghi della Serie A erano alle prese con il meritato riposo. Oggi pomeriggio nel primo test contro i dilettanti dell’Auronzo Calcio (fischio di inizio ore 17, ingresso 12euro, gratuito per gli under 8) si alternerà con Leiva e Parolo nelle vesti di playmaker e mezzala.

Valerio Cassetta

Follow LAZIALITA on Social
0