FOCUS – Alla scoperta di Adekanye, il 20enne nuovo colpo biancoceleste

 

di G. Jacopo Romagnoli

Nelle ultime ore sono arrivati i colpi importanti in casa Lazio da Vavro a Lazzari, passando per l’attesa dell’arrivo di Jony, piccoli problemi da risolvere con il Malaga. Ma il primo acquisto, anche se il suo contratto √® stato depositato ultimamente, √® stato Habeeb Omobolaji, in arte Bobby, Adekanye, giovane 20enne prelevato a parametro zero dai campioni d’Europa del Liverpool. Non √® la prima volta che la Lazio tenta un colpo di questo genere, anzi in molte circostanze si √® rivelato un ottimo modo di portare avanti gli affari. Basta ricordare l’acquisto di un allora sconosciuto Kolarov, pagato pochissimo e venduto a caro prezzo, stessa cosa dicasi per Lichtsteiner. A volte l’operazione non √® stata proficua, vedi Morrison, ma sono pi√Ļ le volte che queste scelte hanno pagato dividendi. Proprio questo √® ci√≤ che i biancocelesti sperano, di aver trovare nel giovane¬†nigeriano, con passaporto olandese, un nuovo talento da svezzare e portare in prima squadra.

skysports-bobby-adekanye-liverpool_4620587

LA TRAFILA DI ADEKANYE – il talentino ha passato la sua fanciullezza nelle migliori giovanili d’Europa, passando per l’Ajax, il Psv, il Barcellona e infine il Liverpool. Non ha mai giocato un minuto in una prima squadra, ancora deve fare il suo esordio nel calcio professionistico, ma gi√† nel Liverpool riserve aveva fatto intravedere lampi di talento. Il resto √® storia di questi giorni, niente accordo con i reds e trasferimento gratis in biancoceleste, che ha battuta la concorrenza di parecchie squadre. Tare crede nel potenziale di questo ragazzo, lui stesso sembra voglioso e determinato nel dimostrare le proprie qualit√†.

LA NUOVA AVVENTURA – Come detto la nuova avventura √® solamente iniziata da pochi giorni, ma Adekanye, gi√† da mesi aveva trovato l’accordo per vestire i colori della Lazio, tanto che lo si era potuto vedere allo stadio anche il giorno della finale di Coppa Italia, vinta da quella che sarebbe diventata in seguito la sua futura squadra, contro l’Atalanta. Le sue prime¬†parole sono arrivate solo dopo l’ufficialit√†, un “Sono molto contento“, apparso sotto la sua foto in posa con la nuova maglia sul suo profilo Instagram. E’ possibile che la sua carriera inizier√† dalla Primavera, ma Tare lo ha portato nella Capitale per consegnarlo nelle sagge mani di Inzaghi, il suo futuro √® sicuramente in prima squadra. Intanto √® pronto a partire per il ritiro di Auronzo, in questi giorni si sta allenando con la prima squadra a Formello, tra l’altro oggi √® andato anche in rete, un bel gol superando in velocit√† il proprio avversario e scaricando un ottimo destro finito sotto i piedi dell’estremo difensore.

Bobby-Adekanye-800x445

IL PROFILO TECNICO – Il ruolo naturale di ‘Bobby‘, sarebbe quello di ala destra in un attacco a tre, all’occorrenza √® in grado di coprire anche la fascia sinistra e la posizione di trequartista, quindi 4-3-3 o 3-4-3, sono i moduli che maggiormente lo riescono ad esaltare. Potrebbe¬†ricoprire anche il ruolo di seconda punta, che farebbe comodo al 3-5-2 adottato da mister Inzaghi, insomma stiamo parlando di un giocatore poliedrico, in grado di coprire diversi ruoli e di sfruttare le sue maggiori qualit√†, ovvero la corsa e il dribbling. Velocit√† e rapidit√† sono tra i suoi maggiori punti di forza. Nelle partite giocate con le riserve del Liverpool ha dimostrato di sapersela cavare piuttosto bene anche con gli assist, e di vedere la porta con una certa costanza, in 54 presenze ha siglato 8 reti. Certo, la differenza tra giovanili e prima squadra √® enorme, per√≤ l’et√† e il talento sono dalla sua parte.

J.R.

Follow LAZIALITA on Social
0