Canigiani: “L’abbonamento è un vero e proprio atto di fede”

Marco Canigiani, il marketing manager della Lazio, è tornato a parlare questa mattina ai microfoni di Lazio Style Channel. L’argomento principe è stato l’abbonamento per la prossima stagione che viene definito da Canigiani come un “vero atto di fede”. Ha concluso poi aggiungendo una dichiarazione sulla nuova maglia: “Il dieci luglio credo sarà la data buona per la presentazione della nuova maglia”.

In serata potremmo compiere i primi bilanci sulla campagna abbonamenti. Tante persone si sono affrettate per assicurarsi il proprio abbonamento.
L’abbonamento “digitale” può essere sottoscritto presso i Lazio Style 1900 abilitati, le ricevitorie Ticketone, i punti Plus della Ticketone, in modalità online, e attraverso il Call Center al numero a pagamento 892.101, esclusivamente per gli abbonamenti a tariffa intera. L’abbonamento “cartaceo” può essere sottoscritto attraverso la S.S. Lazio Home Card, in cui saranno indicati tutti i dati anagrafici del titolare e settore, fila e posto assegnato, che rappresenta il titolo di accesso allo stadio. Questa tipologia di abbonamento può essere sottoscritta solo ed esclusivamente presso i Lazio Style 1900 abilitati e i punti Plus della Ticketone. Tutte le informazioni nel dettaglio sono presenti sul sito ufficiale.

L’abbonato ha un vantaggio importante sia a livello economico che di comodità per il tempo risparmiato e per alcuni diritti che si hanno nel corso dell’anno come per esempio quello di prelazione su alcune partite. L’abbonamento è comunque un vero e proprio atto di fede. La vendita è già aperta a tutti, fino al 21 luglio però non possono essere acquistati i posti riservati ai vecchi abbonati. Fin da subito si può ottenere un buon posto allo stadio per la prossima stagione. Chi vorrà potrà cambiare posto nel caso fosse libero e disponibile. Il dieci luglio credo sarà la data buona per la presentazione della nuova maglia“.

Follow LAZIALITA on Social
0