Tratto dal libro “Eroi per un giorno”: Giorgio Chinaglia e quel dito puntato sotto la curva sud

Ci sono calciatori che impiegano un’intera carriera a lasciare una traccia indelebile e a raggiungere una consacrazione sportiva, ad altri è bastato un solo giorno per diventare immortali. È proprio questo secondo caso il tema di “Eroi per un giorno”, la nuova edizione della collana di Lazialità.
Non perdere l’occasione di conoscere gli eroi che hanno contribuito a rendere grande la Lazio.

 

Giorgio Chinaglia, anche conosciuto come Long John, è stato uno dei giocatori più amati a Roma dai laziali e uno dei più odiati dai cugini romanisti.
Chinaglia nasce il 24 gennaio del 1947 a Carrara. I genitori, Mario e Giovanna, si trasferirono in Galles per trovare lavoro, mentre il piccolo Giorgio rimase con la nonna Clelia in Italia fino al 1955.
All’età di 8 anni, insieme alla sorella Rita, partirono da soli in treno per raggiungere i genitori. La nonna Clelia per prudenza aveva cucito sulla maglia di Giorgio l’indirizzo della famiglia, nel caso si fossero smarriti.
Nel Regno Unito il centravanti biancoceleste sperimentò il football ed il rugby, ma il suo cuore già batteva per il calcio. Con il numero 7 cucito sulla maglia, fece il suo debutto il 14 ottobre del 1964 con lo Swansea Town, consacrando l’inizio della sua carriera.
Nel 1966, tornato in Italia, iniziò la sua corsa dalla serie C per arrivare nel 1969 alla Lazio.
I ricordi a Roma sono tanti, ma nella memoria di tutto il popolo laziale il nome di Chinaglia è associato alla stagione del ‘73/’74. In quell’anno, sotto la guida del maestro Tommaso Maestrelli, Giorgio oltre a conquistare il primo scudetto della Lazio, vinse lo storico derby del 31 marzo del 1974 contro la Roma per 2 a 1. Una partita impressa a fuoco nel cuore dei tifosi. Long John rende memorabile la partita già prima del calcio d’inizio, quando stuzzica i tifosi giallorossi mostrandogli il piede destro.
Nel secondo tempo, il numero 9 biancoceleste, dopo aver segnato il goal decisivo contro la Roma corre sotto la curva sud. Grazie all’intuizione del fotografo Marcello Geppetti, che seguì nella corsa l’impetuoso giocatore, oggi possiamo rivivere quel momento. Quando Giorgione fermandosi al cospetto dei tifosi romanisti alza con fierezza l’indice della mano destra e grida…

 

Per conoscere la storia completa di Giorgio Chinaglia, di come è diventato eroe in quel derby e quali furono le sue parole rivolte ai romanisti, puoi leggere il libro “Eroi per un giorno” disponibile in tutte le edicole di Roma e della provincia.
Su questo libro puoi trovare la storia di giocatori e dirigenti del mondo Lazio. Partendo da Correa e Milinković-Savić nell’ultima Coppa Italia e passando per Chinaglia e Piola potremo vivere insieme la gloriosa storia della Lazio.

Ora tocca a te! Esprimi la tua opinione sul nuovo volume tramite Facebook (https://www.facebook.com/lazialita1985/) e di’ quale “eroe” vorresti leggere, Guido ti risponderà personalmente.

A seguire tutte le nostre OFFERTE:

• ABBONAMENTO ANNUALE PER 5 VOLUMI A SOLI € 19,90 (anziché € 39,50 – Sconto del 50%)

 ABBONAMENTO + T-SHIRT: può rinnovare l’abbonamento annuale al prezzo scontato di € 29,00 e ricevere, insieme ai prossimi 5 libri, la splendida T-Shirt – “Quelli che hanno portato il Calcio a Roma”

• Se ti manca qualche volume per completare la fantastica collezione di Lazialità puoi acquistare uno o più libri al costo di € 6,90 cad. (spese di spedizione incluse!).

• OFFERTA SPECIALE: (valida fino al 30 settembre 2019) tutti i libri di “Lazialità for ever”, dal n. 1 al n. 24, al favoloso prezzo € 49,00 (+ € 9,00 spese spedizione tramite corriere – consegna prevista entro 48 ore escluso il sabato) + in omaggio abbonamento fino a Natale 2019 per i prossimi numeri 25 – 26 – 27.

• Per conservare i volumi di “Lazialità for ever”, puoi richiedere i nostri cofanetti artigianali a soli € 8,00 cad. (€ 9,00 spese spedizione anche per l’acquisto di 2 cofanetti!). Ogni cofanetto contiene, al massimo, 12 volumi della collezione.
CONTATTI

Per informazioni scrivete al seguente indirizzo mail: segreteria@lazialita.it o chiamate al numero 327 3983026 (potete inviare messaggi anche su WhatsApp).

Potrete acquistare il nuovo volume anche sul nostro sito Lazialità.it: http://lnx.lazialita.com/Lazialita-Store/

Da oggi disponibile anche la vendita su Amazon: http://bit.ly/amazonLaz

Follow LAZIALITA on Social
0