CorSera – Prima Radu, ora Lulic: anche il bosniaco sul piede di partenza

L’obiettivo della Lazio sembrerebbe quello di ringiovanire la rosa, nonostante questo significhi dare il benservito a delle colonne portanti dello spogliatoglio. Prima Radu, ora Senad Lulic. Come riportato dal Corriere della Sera, la società potrebbe non rinnovare il contratto in scadenza nel 2020 del capitano biancoceleste, anzi: qualora venisse presentata un offerta nel corso dell’estate, la Lazio sarebbe pronta ad accettarla. Il bosniaco non farebbe più parte del progetto tecnico societario, nonostante sia uno dei fedelissimi del mister Inzaghi. L’arrivo di Jony, la volontà di recuperare Lukaku e un “progetto giovani” potrebbero spingere Lulic ai margini.

Follow LAZIALITA on Social
0