Tommaso Paradiso: “Amo la Lazio, Boksic e Inzaghi”

E’ uno degli artisti più importanti del panorama musicale italiano e non manca mai di ribadire il suo amore per la Lazio. Tommaso Paradiso, frontman dei TheGiornalisti, è stato intervistato da Calciatori Brutti, famosa pagina social e canale youtube. Il cantante romano, che pochi giorni fa ha compiuto 36 anni, ha toccato vari argomenti tra cui naturalmente anche la sua passione per i colori biancocelesti. Ecco alcune delle sue dichiarazioni:
Il calciatore che ho amato di più? Sono sempre stato innamorato dei giocatori con molto estro, magari anche discontinui. Il nome che mi viene in mente è quello di Alen Boksic, che aveva la capacità di far girare la partita sia a favore che a sfavore della squadra”.
Ad una domanda su Simone Inzaghi ha così risposto: “E’ la nostra bandiera, prima ha giocato in una Lazio fortissima, poi è arrivato ad allenare la prima squadra dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile. Lo adoro, come allenatore è bravissimo, meticoloso, studia gli avversari, è un grandissimo tecnico”.
Sul modo vivere il calcio a Roma: “In città il calcio è tutto, basti pensare a quante radio sportive ci sono che si occupano di Lazio e Roma, anche se io intervengo solo in una trasmissione per il forte legame di amicizia che ho con il presentatore . Viene poi chiesto al cantante se si spoglierebbe in caso di scudetto della Lazio: “No, direi che non sarebbe un bello spettacolo (ride).” L’intervista si chiude con delle domande dirette: “Totti o Di Canio? Di Canio”. “Manolas o Radu? Radu”. Risposte facili per chi, come Tommaso Paradiso, ha la Lazio nel cuore.

Follow LAZIALITA on Social
0