Gazzetta – Bastos confermato da Inzaghi. La Coppa d’Africa lo farĂ  crescere

Bartolomeu Jacinto Quissanga, conosciuto come Bastos, sembrava finito ai margini della rosa della Lazio, ma l’infortunio di Luiz Felipe a gennaio gli ha permesso di rilanciarsi. L’angolano ha scalato le gerarchie di Inzaghi che intende riconfermarlo insieme ad Acerbi e al giovane brasiliano. Può giocare sia a destra che a sinistra nella difesa a 3 e questo è un grande punto a suo favore.

Secondo La Gazzetta dello Sport la convocazione in Coppa d’Africa ha convinto fino in fondo la dirigenza biancoceleste a puntare su di lui. Bastos è ancora giovane, ha 28 anni, l’esperienza con la propria nazionale gli permetterĂ  di migliorarsi ancora. Quando è sceso in campo quest’anno ha spesso garantito prestazioni di livello. La sostituzione dopo appena 35 minuti nella finale di Coppa Italia aveva dato adito a qualche voce sulla sua eventuale cessione, ma l’approccio sbagliato in una singola partita non poteva cancellare quanto di buono fatto fino a quel giorno.

La sua Angola è scesa in campo lunedì, pareggiando 1 a 1 con la Tunisia. Bastos ha giocato 90 minuti, fornendo un’altra prestazione convincente.  Domani è previsto il secondo match della competizione contro la Mauritania. La Coppa d’Africa si concluderĂ  il 19 luglio. Indipendentemente dai risultati della sua nazionale, il difensore laziale salterĂ  il ritiro di Auronzo di Cadore, aggregandosi ai compagni soltanto a fine luglio.

Follow LAZIALITA on Social
0