MERCATO – Tare vuole Vavro. Il Copenaghen chiede 12 milioni, ecco l’offerta della Lazio

Il gigante danese, Denis Vavro, potrebbe essere il primo regalo di Tare alla squadra. Il prezzo del cartellino del difensore classe 1996 negli ultimi mesi è cresciuto notevolmente grazie alle sue prestazioni con il Copenaghen. Nonostante tutto il DS biancoceleste punta a portarlo a Roma prima della partenza per Auronzo prevista il 12 luglio prossimo.
Il calciatore venne acquistato dal club danese nell’agosto del 2017 per una cifra pari a 1,4 milioni. Quello che doveva essere un ripiego proveniente dallo Zilina, con il tempo si è trasformato in una certezza per il Copenaghen. Il centrale difensivo, come riporta la Gazzetta dello Sport, è tatticamente perfetto per la difesa a tre di Inzaghi. Per questo la Lazio lo vuole portare in Italia. L’arrivo di Vavro rappresenterebbe quel colpo di mercato che riuscirebbe a rafforzare un reparto negli anni sofferente. Le societĂ  romana continua a trattare. Per ora a separare le parti sono due milioni di euro. Infatti per Vavro la squadra danese chiede 12 milioni, ma Igli Tare sarebbe disposto a spenderne 10.

Follow LAZIALITA on Social
0