Europei Under 21: Inghilterra 2-4 Romania

romania-inghilterra-u21-696x313

Ben sei goal allo stadio Dino Manuzzi di Cesena nel match tra Inghilterra e Romania valido per gli Europei Under 21. Ad aprire le danze ci pensa, al 76′ su calcio di rigore, il rumeno PuÈ™caÈ™. Il risultato però non è stabile per molto. Grey riesce ad annullare il vantaggio degli avversari dopo appena tre minuti, trovando la rete dell’1-1 al 79′. Da qui fino al triplice fischio la gara è rocambolesca. La Romania ritrova il vantaggio con il goal di Hagi all’85’ per poi smarrirlo nuovamente dopo pochissimo tempo. Infatti è immediato il pareggio dell’Inghilterra che trova il gol all’86’ grazie ad un tiro, deviato, di Abraham che non offre scampo al portiere. La partita, quasi giunta al termine, lascia ancora spazio a due reti, entrambe per la nazionale rumena ed entrambe di Coman. Il classe ’98 realizza prima il 3-2 all’88’ e chiude definitivamente il match siglando anche il 4-2 al 93′.

Questo Europeo a dodici squadre permette il passaggio del turno alle prime classificate di ogni girone e alla migliore seconda. Perciò il risultato di oggi non fa stare particolarmente tranquilla l’Italia. La Romania, che dopo questa vittoria guadagna la testa del proprio girone, costringe la nazionale di Luigi Di Biagio a sperare nella sorte. Oltre a vincere il prossimo match contro il Belgio già eliminato, l’Italia deve anche preoccuparsi di ciò che faranno le altre. Agli Azzurrini serve che la Francia non vinca contro la Croazia, gara prevista per questa sera. Ma anche che nel prossimo match Les Bleus non pareggino proprio contro la Romania, la quale ha eliminatao l’Inghilterra dalla competizione. In questo modo l’Italia potrebbe staccare un biglietto valido per le semifinali.

Follow LAZIALITA on Social
0