Ore frenetiche per Lazzari alla Lazio, è sfida totale alla Fiorentina. Affare prossimo alla chiusura con due contropartite?

 

Lazzari-SPAL

AGGIORNAMENTO ¬†– Per il giornalista Enzo Bucchioni di tuttomercatoweb √® tutto fatto con la Lazio. Arrivano dunque conferme. Nell’editoriale inerente al calciomercato ecco le sue dichiarazioni pi√Ļ rilevanti: “Prad√® della Fiorentina √® carico, ma si √® dovuto fermare su Lazzari che piaceva moltissimo e per il quale √® stato fatto un tentativo serio, ma inutile: il giocatore √® gi√† della Lazio, che si era mossa da molto tempo con la Spal offrendo Cataldi e Murgia, che sono due centrocampisti che piacciono a Semplici. Affare praticamente fatto”.

 

Corteggiato a lungo dal club capitolino, Manuel Lazzari potrebbe essere prossimo a diventare a tutti gli effetti un calciatore della prima squadra di Roma. Non √® un mistero che l’esterno della SPAL sia il prescelto dalla Lazio per il posto da titolare sulla corsia destra per la stagione calcistica 2019/2020. Nella sessione di gennaio il club ferrarese aveva fatto muro, dovendo ancora raggiungere una salvezza poi rivelatasi alquanto tranquilla. Oggi la base d’asta per assicurarsi le prestazioni dell’esterno √® di 14-15 milioni di euro, potrebbero essere sufficienti per strapparlo alla folta concorrenza. I rapporti tra Lazio e SPAL sono ottimi e l’operazione di Alessandro Murgia lo conferma.

Mister Semplici ha pi√Ļ volte dichiarato di recente di come il calciatore sia pronto a fare il grande salto in un club di medio-alto livello, e Tare non vuole lasciarsi sfuggire l’affare per consegnare a Simone Inzaghi un regalo che arriverebbe in ritardo ma coprirebbe una casella importante nello scacchiere di partenza del tecnico piacentino. La Lazio √® vicina all’accordo con la SPAL, ma deve accelerare per chiudere il prima possibile, perch√© la nuova Fiorentina di Commisso si √® tuffata prepotentemente su Lazzari ed ha intenzione di regalarlo a Montella. Gli scenari possono cambiare da un momento all’altro, ma ad oggi sembra trattarsi di una corsa a due tra i viola e i biancocelesti. Se i toscani sarebbero pronti a pagare cash, i capitolini – valutando Murgia 5 milioni – sembrerebbero invece disposti¬†ad inserire il centrocampista nell’affare, in modo da non sborsare pi√Ļ di 10 milioni di euro per un esterno a tutta fascia che √® un classe 1993 e cambier√† aria con certezza in questa finestra di calciomercato. Sono ore frenetiche, la Lazio non vede l’ora di mettere a segno quello che rappresenterebbe un colpaccio, ma il tempo √® tiranno e sono previsti aggiornamenti gi√† nei prossimi giorni.

Follow LAZIALITA on Social
0