‘Quelli Che..’ – Oddi: “Inzaghi è quello che rischia di più, per questo non è rimasto per soldi ma per gestire una squadra più competitiva”

 

Lotito-Inzaghi

 

È ancora presto per parlare di obiettivi stagionali. L’estate deve ancora iniziare e con essa anche il mercato. Siamo ancora lontani dal calcio di inizio della nuova stagione di Serie A ma per Giancarlo Oddi, intervenuto questa mattina a ‘Quelli che’, è palese che a rischiare di più per un possibile fallimento stagionale è mister Inzaghi. Contrariamente a quanto dichiarato da Pinelli, per l’ex calciatore laziale, l’allenatore piacentino è rimasto a Roma ad una condizione: gestire una squadra competitiva che possa arrivare in Champions League.
“Quest’anno il rischio più grande lo corre Inzaghi. Questa cosa mi spinge a dire che l’allenatore, quindi, non è rimasto per i soldi – ha sottolineato Oddi -. Lui fino ad ora ha fatto bene. I buoni risultati e le vittorie gli hanno presentato l’occasione di poter andare alla Juventus o al Milan. Ha scelto la Lazio nonostante lui il percorso con la squadra l’ha chiuso. Per questo, a mio avviso, ha chiesto di avere un team più competitivo perché se il prossimo campionato non porta la squadra al quarto posto dovrà pagare per il fallimento stagionale”.

Follow LAZIALITA on Social
0