‘Quelli Che..’ – Pinelli: “Se la Lazio vende, Tare ha l’opportunità di far crescere la squadra”

 

pinelli

 

Il calcio mercato ė appena iniziato. A Roma, sponda Lazio, tanti sono i nomi che vengono accostati per il futuro ai colori biancoceleste. Nonostante tutto c’è la necessità di portare avanti una rivoluzione nell’organico della squadra. Il giornalista di Mediaset, Pietro Pinelli, intervenendo ai microfoni di ‘Quelli che hanno portato il calcio a Roma’, ha affrontato questo tema, senza dimenticare di parlare del futuro del DS Igli Tare.

“La Lazio sta portando avanti un ricambio radicale. Mi tengo stretto. La squadra ha 7 giocatori da mandare via. Il Direttore Sportivo deve ripartire dalle cessioni per sfruttare al meglio l’opportunità di far crescere la squadra. Per esempio, tutti cerchiamo un vice Lulic ma ieri sono uscite le dichiarazioni di Durmisi che ha sottolineato di voler rimanere alla Lazio. Quindi in squadra per la fascia sinistra hai Lukaku, Lulic e il calciatore danese. Per questo prendere un quarto giocatore in quel ruolo diventa problematico. La bravura di Tare ė ora di piazzare questi giocatori – così Pinelli a RadioSei -. Tare non ha mai smentito l’interessamento del Milan. Questo vuol dire che la voglia di andare c’ė stata. A Roma ė il numero due della società e il braccio armato nel mercato per Lotito. Certo, a livello economico il Milan può invogliare ma andrebbe a ricoprire un ruolo diverso dove si vedrà costretto ad interagire con altri”.

Follow LAZIALITA on Social
0