IL PUNTO SUL BOLOGNA – Con l’arrivo di Mihajlovic ecco la svolta, ora la salvezza è vicina

 

FB_Sinisa_Mihajlovic-1200x800

di G. Jacopo Romagnoli

La Lazio con ancora la sbornia del successo in Coppa Italia, il Bologna per chiudere una volta per tutte la questione salvezza. Questi sembrano essere i temi principali di questa partita, che si disputerà di lunedì sera. I biancocelesti dopo il successo contro l’Atalanta hanno anche la certezza di giocare la prossima Europa League, partendo direttamente dai gironi. Al Bologna servono i punti per avere la matematica certezza della permanenza in Serie A. La sensazione è che potrebbe vincere la squadra che metterà in campo più voglia e grinta.

bolognaparma-41-serie-a-20182019_1134253

MARCIA MIHAJLOVIC – Fino a pochi mesi fa la situazione del Bologna sembrava veramente disperata, in seguito dopo l’esonero di Inzaghi e il subentro di Mihajlovic le cose sono drasticamente cambiate. Dal suo arrivo la squadra ha cambiato marcia e raccolto punti su punti. In 15 partite disputate sono arrivati addirittura 8 successi, con 2 pareggi e 5 sconfitte. Vittorie che hanno permesso ai felsinei di uscire dalla zona retrocessione e guardare con maggiore tranquillità a questo finale di campionato. Rispetto al suo predecessore è riuscito anche a dare un gioco bello da vedere e offensivo, cosa che non era assolutamente riuscito a fare Pippo Inzaghi, che viaggiava con uno dei peggiori attacchi della Serie A.

FESTA DI STRADA   GIU DAL PONTE

FIDUCIA AD ORSOLINI E NON SOLO… – Ha dato un ruolo importante ad Orsolini, il giocatore di maggior talento della rosa, e il ragazzo ne ha approfittato per disputare una grandissima seconda parte di stagione, dopo la prima in chiaroscuro. Ha riscoperto anche l’utilità di Destro, utilizzato con il contagocce da Inzaghi, mentre maggiormente coinvolto da Mihajlovic, per lui anche un gol decisivo nel finale contro il Sassuolo. Si è affidato alla classe cristallina e all’esperienza di Palacio per uscire dal momento no. Ha dato le chiavi del centrocampo a Pulgar, il cileno ne ha ripagato la fiducia con qualche gol, ma soprattutto con prestazioni più che convincenti.

222640811-1d67718c-d8d8-4331-9141-0794eff10805

I PRECEDENTI – I precedenti all’Olimpico di Roma sorridono nettamente alla Lazio: 64 match, 35 vittorie biancocelesti, 11 del Bologna e 18 pareggi. Le aquile non perdono in casa contro i Felsinei dal marzo 2012. Ma è anche il successo a mancare da qualche stagione, infatti l’ultima vittoria laziale risale ad agosto 2015, finì 2-1 con i gol di Biglia e Kishna per la Lazio, accorciò le distanze Mancuso. Dopodichè nelle altre due occasioni sono arrivati due pareggi stentati per 1-1, con la Lazio sempre a rincorrere l’avversario. In caso di vittoria della banda di Inzaghi, la Lazio tornerebbe a vincere contro i rossoblu andata e ritorno addirittura dal 2004-2005.

J.R.

Follow LAZIALITA on Social
0