Djokovic al Messaggero: «Ieri sera ho tifato per la Lazio: c’era Milinkovic»

Novak-Djokovic-LaPresse-3-o2mtyl7n8wqg18sdnk0nkxmg475yv5cdnib75zuc5c

Obiettivo quarti di finale centrato. Novak Djokovic fa doppietta agli Internazionali di tennis. Prima il successo contro il canadese Shapovalov 6-1 6-3, poi la vittoria contro il tedesco Kohlschreiber 6-3 6-0. Non solo tennis per Nole, che ieri sera ha tifato per il “Sergente” connazionale durante la finale di coppa Italia tra Lazio e Atalanta. «Sono molto contento per Milinkovic Savic – ha rivelato Djokovic a Il Messaggero -. Lo seguo e lo tifo, come faccio con tutti i giocatori serbi. E’ forte, è uno dei migliori e si sta affermando. Sono contento». Insomma, un attestato di stima non da poco conto per il centrocampista della Lazio, autore ieri sera del primo gol contro- «Quest’anno Sergej non è stato l’unico, anche Tadic con l’Ajax e Jovic con l’Eintracht Francoforte hanno fatto bene – continua Nole -. E poi durante gli Internazionali di tennis capita sempre la fine di Coppa Italia. Quindi noi tennisti siamo abituati (sorride, ndr)».

 

Valerio Cassetta – Il Messaggero

Follow LAZIALITA on Social
0