Finale Tim Cup, ecco il programma dettagliato dalle 17 in poi

 

Coppa-Italia-11

Un programma fittissimo che farà da cornice ad un unico evento: la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio. Attesissimo l’ultimo atto di una competizione importante che domani vedrà l’epilogo allo stadio Olimpico con la premiazione della comaogine vincitrice. Si comincia ad ore 17, quando verranno aperti i cancelli dei settori Curva Sud e Tribuna Monte Mario, quelli riservati ai tifosi dell’Atalanta. Un’ora più tardi, alle 18, l’apertura dei cancelli di tutti i settori rimanenti. Le biglietterie saranno aperte fino ad inizio gara, ad oggi sono stati venduti 55mila biglietti per un totale di 3 milioni di euro di incasso. Dalle 18 in poi l’intrattenimento pre gara e dj set live a cura di Radio2, nel frattempo sul prato verde andranno in scena alcune partite della Junior Tim Cup, il Torneo degli Oratori organizzato da Lega Serie A, Tim e CSI, ormai alla settima edizione. Alle 19.57 è in programma l’ingresso in campo dell’Atalanta sulle note di Whatever You Want degli Status Quo, tre minuti dopo entrerà in campo la Lazio per il riscaldamento accompagnata dalle note di Jump di Van Halen. Alle 20.25 scatterà l’animazione con sbandieratori, la coreografia Momix e Flying Dancer. Gli ambasciatori della finale Bellini e Rocchi porteranno sul terreno di gioco la Coppa Italia, che sarà consegnata alla Flying Dancer per un volo di esibizione col trofeo. Alle 20.40 Lorenzo Licitra canterà a cappella l’inno di Mameli, mentre le squadre saranno già allineate sul prato dell’Olimpico. A fine gara, alle 22.45, l’artista Simone Fugazzotto termina il suo progetto artistico di sensibilizzazione contro ogni forma di discriminazione razziale. Al termine della gara la cerimonia di premiazione con medaglie e Coppa, inclusi Fuochi Artificiali.

Follow LAZIALITA on Social
0