FORMELLO – Assenti Milinkovic e Durmisi, a parte Radu e Berisha. Romulo verso la corsia sinistra

 

Romulo2

FORMELLO – Si prepara la sfida all’Atalanta, emetterà il primo verdetto della stagione relativo al campionato: senza vittoria la Lazio sarebbe ufficialmente fuori dalla corsa Champions. A Formello non si vedono Milinkovic, Patric, Durmisi e Lukaku, che non ci saranno al 100% contro gli orobici. Non c’è nemmeno Proto, motivo per cui è il portiere della Primavera Marocco ad allenarsi agli ordini di Grigioni. Radu e Berisha lavorano a parte al Fersini, non hanno speranze di convocazione per domenica ma l’ex Salisburgo potrebbe tornare per le ultime due partite di campionato. Dalla Primavera vengono aggregati anche Kalaj, Armini e Zitelli, c’è regolarmente anche Lulic, che però sarà squalificato con l’Atalanta. In porta toccherà a Strakosha, in difesa Acerbi e Bastos sono certi del posto e così il ballottaggio aperto è tra Wallace e Ramos col secondo favorito; a centrocampo tornerà Luis Alberto che giocherà con tutta probabilità con Parolo e Leiva. I due dubbi da sciogliere sono relativi al partner di Correa (dovrebbe tornare Immobile nonostante un Caicedo in stato di grazia) e al sostituto di Lulic, che dovrebbe essere Romulo (scalerebbe a sinistra), con Marusic a quel punto inevitabilmente titolare sulla destra. Per un motivo o per l’altro, non si dovrebbe riuscire a vedere Romulo titolare sulla corsia destra per più partite consecutive.

 

Follow LAZIALITA on Social
0