CONFERENZA – Inzaghi: “Champions? Dobbiamo guardare a noi. Immobile mi sta piacendo, per sabato Correa in dubbio ma tornano Marusic e Radu”

inzaghi-conferenza

di Marcello Baldi

 

Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa al termine della vittoria per 2-0 contro l’Udinese:

 

 

Buonissimo primo tempo, ma nel secondo c’è stata un po’ di stanchezza?

“Abbiamo fatto un grande primo tempo simile a quelli fatti nelle ultime buone uscite. Il terzo gol avrebbe chiuso la partita, poi abbiamo subito contro il rigore che Strakosha ha parato. Tre punti meritati che ci rilanciano in classifica, ora testa al Chievo, per cui bisognerĂ  ritrovare energie”.

Perchè la scelta di Luiz Felipe centrale?

“Ho questa possibilitĂ , Radu si era allenato solo ieri e ho preferito Acerbi terzo con Luiz Felipe centrale e Patric a destra. L’Udinese ci ha aspettato e ho fatto questa scelta. Jordao mis ta convincendo ed è entrato bene, Cataldi ieri non stava bene. Bene anche Badelj e Wallace”.

La classifica dice che la lotta Champions è ancora aperta.
“Dobbiamo guardare a noi, a partire dalla sfida con il Chievo. Bisogna interpretare la sfida di sabato al meglio e giocare una grande partita”.


Non segna ma gioca bene: ti piace questo Ciro Immobile?

“Sta giocando bene. Ottimo l’assist a Caicedo, ha poi tenuto la squadra corta e mi e piaciuto molto. Non mi preoccupa, è pimpante e stimolato, ha le occasioni e siamo tutti contenti di lui”.

 

Come sta Caicedo e chi recupera per sabato?

“Marusic e Radu oggi si sono allenati bene, ma non li volevo impiegare. Correa aveva ancora dolore, oggi stava un poco meglio. Caicedo non ha segnalato nulla, Leiva sarĂ  squalificato ma tornerĂ  Luis Alberto”.

 

Marcello Baldi

Follow LAZIALITA on Social
0